La pianta ha bisogno di acqua? Oggi te lo dice lei con un tweet!

Amici di Carlottissima!

Vita troppo impegnata? Agenda zeppa da non poterne più? E così magari la nostra piantina muore di sete… Niente paura, però: la tecnologia ci viene in aiuto. Pensate ad un vaso connesso in rete che comunica umidità e temperatura attraverso un social network. Magia? Fantascienza? No, è già una realtà!

“Ho sete”, oppure “Quest’inverno fa proprio caldo”: incredibile pensare che a inviare questi messaggi possa essere una pianta. Invece accade con la app di  Lifely, una startup sarda che mira a trasformare gli “oggetti intelligenti” dell’“internet of things” in oggetti socialmente connessi, che comunicano attraverso i social network.
E così, se la pianta ha bisogno d’acqua ti scrive un messaggio per dirtelo grazie a un algoritmo che genera risposte. 
Come funziona? Basta selezionare il tipo di pianta che si invasa e il social network offre tutti i consigli per curarla al meglio.
Tutti tranquilli, dunque: il pollice verde è assicurato!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...