#ChristmasMenu, ecco la Top 10 degli irrinunciabili sulla tavola di Natale

Amici di Carlottissima!

Tra pochi giorni sarà Natale e naturalmente la domanda è: cosa portiamo in tavola? Scopriamo allora cosa sale e cosa scende nella classifica dei piatti più gettonati secondo il parere di Chef e Food Blogger.

Dall’arrosto al salmone, dal baccalà al vitello tonnato, fino ad arrivare a insalata russa, agrumi e struffoli: gli esperti della tavola hanno stilato la classifica delle squisitezze tradizionali che non possono assolutamente mancare sulla tavola delle Feste.
A trionfare, manco a dirlo, è il panettone, seguito da salumi e tortellini, mentre giù dal podio troviamo la frutta secca e i formaggi.
I grandi esclusi? Zampone e pandoro: fatevene una ragione.

È quanto emerge da un approfondimento condotto da Espresso Communication per Vitavigor, storico marchio dei grissini di Milano, che ha chiesto a un panel di 60 tra chef e food blogger del Belpaese quali fossero i cibi immancabili sulla tavola di Natale.

Ecco allora la classifica dei magnifici 10 must have per far felici le papille gustative degli ospiti.

Il podio lo conquista il panettone (83%), il tipico dolce milanese da sempre associato alla tradizione gastronomica del Natale, a seguire i salumi (72%), dal prosciutto crudo fino ai salami, mentre la medaglia di bronzo va ai tortellini (64%), il popolare piatto emiliano amato in tutto lo Stivale.

Alle soglie del podio si attesta invece il salmone affumicato (50%), perfetto per le classiche tartine, tallonato dai grissini (47%), accompagnamento principe di aperitivi natalizi e portate principali. Completano la top 10 la frutta secca (41%), l’arrosto (36%), l’insalata russa (31%), i formaggi vari (29%) e le lasagne (23%).

A sorpresa sono fuori dalle posizioni più nobili della graduatoria il pandoro (21%), il baccalà (20%), lo zampone (19%) il vitello tonnato (17%) e il cappone (15%). Chiudono la top 20 l’anguilla (12%), gli agrumi (10%), le lenticchie (10%), gli struffoli (9%) e il torrone (7%).

And the winner is…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...