Una Fondazione per le donne in difficoltà: è il progetto della dottoressa Simona Rossi

Amici di Carlottissima!

PROGETTO FONDAZIONE è l’idea della dottoressa Simona Rossi, psicologa, psicoterapeuta ed esperta in Qualità della Vita , che si propone di valorizzare il capitale sociale delle donne, con il loro patrimonio di valori, esperienze, saggezza e umanità, attraverso la costituzione di un Progetto di moda etica e sostenibile. Ricordiamo che quando una donna trasforma la sua vita, trasforma di conseguenza la vita di tutta la sua famiglia, moltiplicando così l’impatto positivo sulla comunità e sull’economia.

Posso aiutarti a formulare un piano per apportare un cambiamento sostanziale nella tua vita, o aiutarti a sviluppare una strategia per gestire le difficoltà che ti trovi ad affrontare

Dottoressa Simona Rossi

COVID-19, UN PERIODO DIFFICILE

Con il coronavirus la preoccupazione, l’ansia, l’isolamento e le difficoltà economiche stanno mettendo a durissima prova tutti, ma soprattutto noi donne.
Trovare una via di uscita per sentirsi più forti e capaci di affrontare i problemi aumentando la propria autostima e la consapevolezza di ciò che si è, è possibile grazie alla guida e alla terapia motivazionale della dottoressa Simona Rossi.

Dottoressa Simona Rossi

REALIZZARE SE STESSI PER ESSERE FELICI

Realizzarsi sembra facile e in effetti lo è, ma per riuscirci è fondamentale conoscerci a fondo.
Per aiutarci a trovare i nostri punti di forza e il nostro talento possiamo affidarci all’attività di coaching della d.ssa Simona Rossi, psicologa e psicoterapeuta specializzata in terapia cognitivo-comportamentale, formatrice per le aziende, che aiuta a sviluppare talenti, assistendo i leader per la creazione di team efficaci in grado di raggiungere gli obiettivi di gruppo.

LA FONDAZIONE, UN’OPPORTUNITA’ PER LE DONNE IN DIFFICOLTA’

Offrire opportunità: questo l’obiettivo del PROGETTO FONDAZIONE, promosso dalla dott.ssa Simona Rossi, che mira ad aiutare le donne ad una ripresa lavorativa o al reinserimento nel mondo del lavoro.
La FONDAZIONE propone un Progetto di moda etica e sostenibile, creando capi di abbigliamento e accessori in edizione limitata da vendere sul mercato, coinvolgendo donne in difficoltà nelle attività produttive, stimolando una partecipazione attiva alla bellezza e alla creatività ottenute con la sostenibilità ambientale ed il recupero di tessuti di qualità altrimenti inutilizzati.

REALIZZARE CAPI UNICI COME RISCATTO SOCIALE

I capi realizzati saranno unici grazie al lavoro delle persone, soprattutto donne, che hanno perso il lavoro o hanno combattuto e superato situazioni difficili a livello personale e sociale.
Una straordinaria opportunità per le giovani donne che intendono operare nel mondo della moda e del design; opportunità di crescita in linea con i valori fondanti del Made in Italy, opportunità di crescita per tutte quelle donne che si trovano davanti ad un rifiuto lavorativo, ad una esigenza impellente di lavoro, in conflitto con la propria attività.

PAROLA CHIAVE: ACCOGLIENZA

Secondo la dott.ssa Rossi, lа vita in Fondazione deve eliminare solitudine e marginalità, ma premiare la creatività, l’operosità, la formazione personale, il coinvolgimento, le relazioni sociali, la scoperta e realizzazione delle proprie potenzialità.
Il lavoro fatto con amore è un investimento morale sul futuro della persona, basato sulla convinzione che essa possa rimanere attiva e potenzialmente creativa, in forme inedite e gratificanti, sia quando la persona perde il lavoro, sia quando deve trovarlo.

UN’IDEA DI MODA NUOVA ED ETICA

Le collezioni prenderebbero vita grazie a eccedenze di tessuti messe a disposizione dalle case di moda e si potrebbero, per esempio, realizzare capi per gli hotel: ciabattine in tessuto, copriletto, svuotatasche, vestaglie da camera, e così via.
Oppure – perché no? – capi su misura per signore che non riescono a trovare facilmente la taglia giusta, o ancora copriletto per ospedali pediatrici, piuttosto che una nuova linea di turbanti o cappelli per donne che perdono capelli, o accessori per le aziende.
Il fil rouge è il talento personale delle donne che verranno coinvolte nella produzione di questi capi e accessori etici.

CREAZIONE DI UNA SCUOLA DI ARTI E MESTIERI

Nell’idea della dott.ssa Simona Rossi si potrebbe realizzare una Scuola di Arti e Mestieri, per riscoprire, valorizzare e tramandare alle future generazioni alcune antiche professioni artigianali.
La Scuola, che potrebbe articolarsi in diverse discipline, Taglio e Sartoria Femminile, Taglio e Sartoria Maschile e Ricamo, rispecchia il valore dell’artigianalità, simbolo del patrimonio culturale italiano riconosciuto in tutto il mondo.
Corsi di formazione, laboratori, iniziative culturali, pubblicazioni e poi magari borse di studio per consentire alle donne di sviluppare progetti creativi, originali e innovativi.

SUPPORTO IL TUO SUCCESSO

Una ulteriore attività della FONDAZIONE potrebbe essere quella di uno spazio ove le donne abbiano ciò di cui hanno bisogno per un colloquio di lavoro: abbigliamento, rassicurazione, aiuto nella preparazione del colloquio, supporto nel gestire l’incontro e aiuto a costruire un curriculum vitae migliore.
Ma non solo: secondo la dott.ssa Rossi si potrebbe incoraggiare le donne che lavorano, sia in azienda che come lavoratrici autonome, a continuare il loro percorso verso la libertà finanziaria con programmi incentrati sull’alfabetizzazione finanziaria, la leadership e la partecipazione civica per farle emergere come leader autosufficienti ed economicamente stabili.

FORMAZIONE PER CRESCERE PERSONALMENTE E PROFESSIONALMENTE

Ancora, grazie alla Fondazione sarà possibile sostenere le donne che cercano di mantenere un lavoro, fornendo loro strategie per alimentare la crescita professionale, o ancora organizzare training per far sentire più stabili le donne nel percorso di carriera e nella capacità di sviluppare competenze professionali.
In sintesi, la Fondazione può costruire programmi che si concentrino sul mantenimento del lavoro e sullo sviluppo delle proprie capacità professionali, con l’obiettivo di garantire a ogni donna di muoversi verso carriere significative e sostenibili, nonché verso una indipendenza finanziaria.

Info: dottsimonarossi.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...