San Valentino: ecco il cofanetto a base di Raboso che ti accompagna dalla cena al dolce

Amici di Carlottissima!

Per il giorno degli innamorati ecco un’idea regalo dal forte valore simbolico, capace di coniugare un gesto d’amore alla scelta etica di prodotti sani ed ecosostenibili, frutto dell’antica arte del recupero: è il cofanetto a tinte rosse realizzato da cantina Pizzolato, azienda vitivinicola trevigiana specializzata nella produzione di vini bio, vegan e sempre attenta alle tematiche green.

Il cofanetto contiene una bottiglia di Raboso IGT Veneto della nuova linea Back to Basic, frutto di un progetto che abbraccia il concetto di sostenibilità e ideale per allietare una cena romantica, ed una bottiglia di Raboso del Piave DOC Vino Passito “Donna Luna”, vino perfetto per accompagnare al meglio ogni dessert.

Per questa speciale occasione, Cantina Pizzolato, da sempre attenta ai temi del riuso e della sostenibilità, ha aggiunto alla gift box anche un sacchetto di farina realizzata proprio con i semi dell’uva Raboso e i biscotti ideati da Michela Volpe, chef dell’Officina del Vino di Cantina Pizzolato.

Racconta Stefania Pizzolato, cotitolare della cantina e responsabile del nuovo agri-wine bar: “Da quando abbiamo aperto l’Officina del vino, che propone menu capaci di esaltare al meglio “alimenti circolari”, rispettandone stagionalità e evitandone ogni spreco, ci affascina sempre di più lo sposalizio che può nascere tra il mondo food & wine. La festa dedicata all’amore in tutte le sue declinazioni ci è sembrata un’occasione perfetta per proporre un dono capace di unire queste due anime e accompagnare, dalla cena al dolce, una serata così speciale. Sarà infatti possibile degustare il nostro Raboso IGT Veneto della nuova Linea Back to Basic, bottiglia frutto di un progetto di filiera sostenibile, il Raboso del Piave DOC Vino Passito “Donna Luna” ideale con dolci secchi e formaggi saporiti”.

Famiglia Pizzolato

La farina ottenuta dai semi di uva è gluten free ed è ottima sia nella preparazione di dolci come di prodotti da forno, quali pane, grissini, pizza, ecc. I semi di uva, infatti, che rappresentano circa il 5% del peso del chicco, sono noti per l’alto contenuto di acidi grassi “buoni”, come l’acido linoleico, oleico ecc. Oltre ad un buon tenore di acidi grassi, la farina di “semi d’uva” contiene anche molte fibre e proteine.

Un’idea regalo che si tinge di rosso capace di fare sintesi dei valori da sempre cari a cantina Pizzolato: sostenibilità, riuso dei materiali e degli alimenti e utilizzo di materie prime di altissima qualità.

info e-shop: lacantinapizzolato.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...