Natale: regala il punto più alto d’Italia con le gift box Skyway Monte Bianco

Amici di Carlottissima!

Conoscete la Skyway Monte Bianco? Per un bianco Natale tra le nevi della Val d’Aosta vi consiglio di non farvi scappare l’occasione di una gita a un passo dal cielo.

Ci sono regali preziosi da sfoggiare al rientro dalle vacanze e quelli inutili – che io detesto! – che occupano spazio e che non vediamo l’ora di riciclare; ma i regali che io amo più di tutti sono le esperienze che non si possono dimenticare.
Per Natale un’idea regalo originale e unica è la Skyway Monte Bianco: possiamo regalare una salita, o meglio un’ascesa, fino al punto più alto d’Italia dove sembra quasi di poter toccare il cielo.

Skyway Monte Bianco infatti è molto più di una semplice funivia perché ci fa avvicinare alla montagna e al cielo: è una meraviglia tecnologica, un capolavoro ingegneristico tutto italiano. Io ci sono stata questa estate e devo ammettere che si è trattato di un’esperienza entusiasmante e che mi ha lasciato davvero senza fiato.

Situate a Courmayeur, le nuove funivie del Monte Bianco – inaugurate a giugno 2015 – non sono un semplice mezzo di trasporto, ma il modo più sensazionale e veloce di raggiungere il punto più vicino alla cima del Monte Bianco e alla maestosità dei suoi ghiacciai, da cui partono percorsi alpinistici e fuori pista che collegano la regione con la Francia e la Svizzera.

Le quattro cabine sono strutture panoramiche che ruotano su se stesse a 360° per tutta la salita, offrendo una vista unica anche sulle vette circostanti come il Cervino, il Monte Rosa e il Gran Paradiso, accompagnando i visitatori fino all’ultima stazione posta a 3.466 metri in soli 15 minuti.
Skyway Monte Bianco combina alla perfezione la meraviglia della natura e quella della tecnologia.

Skyway Monte Bianco collega le tre stazioni di Courmayeur (1.300 m), Pavillon du Mont Fréty (2.200 m) e Punta Helbronner (3.466 m), inserendosi in modo armonioso nel contesto naturale della montagna, grazie alle cabine trasparenti che salgono silenziose lungo il percorso e al design delle stazioni in vetro e acciaio.
Da qui è facilmente raggiungibile il Rifugio Torino e partono percorsi alpinistici e fuori pista come quello del ghiacciaio del Toula, del Marbrées, i 24 Km della Vallée Blanche, che conducono fino a Chamonix, e quello del ghiacciaio della Brenva, nella zona dell’Aguille d’Entrèves.

Per un regalo originale e suggestivo, vi propongo le due Gift Box Experience Skyway Monte Bianco da mettere sotto l’albero:

Skyway Monte Bianco – Higher Experience € 52,00:
Per toccare il punto più basso del cielo e raggiungere 3466 metri con una futuristica funivia panoramica, biglietto di andata e ritorno per Punta Helbronner, valido per una persona.
Skyway Monte Bianco – Food Experience € 175,00:
Oltre al piacere dell’ascesa con Skyway Monte Bianco verso il punto più alto d’Italia con una futuristica funivia panoramica, anche un pranzo alpino a 2173 metri per godere degli autentici sapori di montagna. Biglietto di andata e ritorno per Punta Helbronner più pranzo alpino, valido per due persone.

Info: www.montebianco.com ,
Courmayeur, appuntamento con Rhémy de Noël

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...