#disTURBtheCANCER: glamour e comfort in un raffinato turbante

Amici di Carlottissima!

Il turbante è da sempre sinonimo di eleganza e raffinatezza, un copricapo super fashion capace di regalare un tocco glam a chi lo indossa e che oggi si rinnova diventando un accessorio protagonista del nostro guardaroba. Materiali eco friendly e tessuti pregiati sono il mix perfetto per vestire le donne che amano la cura dei particolari o che hanno esigenze specifiche per problemi di alopecia o ipersensibilità cutanea.
Scopriamo di più!

MOLTO PIU’ DI UN SEMPLICE COPRICAPO:
Il turbante DTC (#disTURBtheCANCER) è composto da una cuffietta in fibra di latte, da indossare a diretto contatto con la cute, e da una fascia in pura seta, in tinta unita o in stupende fantasie, da annodare sulla testa facendo di questo copricapo un accessorio glamour, pratico da portare e facilissimo da abbinare a qualsiasi outfit: fantastico di giorno, per dare al look una impronta super personale, chic alla sera, per regalare un tocco di sensualità e fascino senza eccessi.

Il turbante, che è leggero e confortevole, è realizzato con grande cura e attenzione ai particolari: le cuciture, per esempio, sono poche e tutte all’interno per non irritare e, grazie al volume sulla testa ottenuto dall’elegante intreccio delle fasce in seta, regala la sensazione della presenza di capelli, lasciando tuttavia spazio a quelli che ricresceranno.

UN TESSUTO ECCEZIONALE:
I turbanti DTC (DistutbTheCancer) sono composti da con una cuffietta realizzata dalla fibra di latte, ottenuta dagli scarti industriali della caseina.
Si tratta di un tessuto dalle caratteristiche molto particolari: è ipoallergenico, traspirante, termoregolatore, in grado di proteggere dai raggi UV, idratante, assorbente, antibatterico e, ultimo ma non meno importante!, completamente compostabile.

Ideata nel 1935, la fibra di latte è stata riscoperta di recente proprio per le sue straordinarie proprietà.
Piacevole al tatto, la fibra di latte è leggera, soffice e molto morbida ed è l’unico tessuto esistente in grado di riattivare il microcircolo, in quanto contiene diciotto amminoacidi e il 40% di proteine del latte.
E’ altamente traspirante e in grado di assorbire l’umidità del sudore e di tenere asciutta l’epidermide.

UNA DONNA, UN’IDEA:
Elisa Negro è la giovane e sensibile designer, Image Coach e Consulente di Stile che ha rivisitato il concetto di turbante trasformandolo in un oggetto prezioso, pratico e delicato destinato a tutte le donne, ma ancor più indicato per quelle che, sottoposte a chemioterapia, possono sentirsi più sicure di sé e a proprio agio affrontando con maggiore serenità la fase di alopecia mettendo la cute in condizioni ideali per una migliore ricrescita dei capelli.

Elisa Negro

PER LO SHOPPING:
Io non ho resistito e ho già fatto i miei acquisti sul sito: www.disturbthecancer.com.
Quanto ai prezzi: il turbante 95,00 euro la cuffia 35,00 euro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...