Un’opera d’arte green porta il mare a Milano in difesa della salute dei fondali

Amici di Carlottissima!

“Neptunia”, l’opera realizzata dall’artista e designer Matteo Cibic, sarà protagonista nel centro di Milano in Piazza XXV Aprile dall’11 al 15 maggio ed è legata al progetto di sostenibilità delle associazioni zeroCO2 e Worldrise insieme a Neptunia Gin by Hendrick’s e ad altri 8 locali di Milano. Obiettivo: contribuire alla riforestazione di 100 m² di fondale marino in Sardegna con il trapianto di ben 2.500 piante di posidonia.

L’augurio è che quest’opera possa sensibilizzare i cittadini sull’importanza della salute del mare”, affermano il creatore dell’opera Matteo Cibic e Miya Solo, brand ambassador Italia Hendrick’s.
L’opera, in parte prodotta in plastica riciclata, è caratterizzata dalla presenza di uno spazio interno in cui ci si potrà sedere o sdraiare e sentire profumi e odori del mare provando una sensazione di totale relax.

E non è finita qui: l’installazione d’autore comprende anche un avanzato sistema fluido di 90 litri di speciali microalghe, parte di una tecnologia green altamente innovativa in grado di consumare tanta anidride carbonica quanto 18mila mᶾ di alberi e quindi sensibilizzare i cittadini sull’importanza della salute del mare.


Il nuovo gin Hendrick’s Neptunia cattura l’incantevole magia del mare in una miscela di sapori unica grazie alle botaniche provenienti dalla costa scozzese dell’Ayrshire coltivate in maniera 100% sostenibile e raccolte attraverso fonti green-oriented lungo le coste frastagliate della Scozia, dimora anche della distilleria di Hendrick’s Gin.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...