Civitanova Marche, il place to be dell’estate 2022

Amici di Carlottissima!

Panoramic view of Civitanova Marche at night, Istock Photo

Civitanova Marche è la meta imperdibile per le vacanze 2022. Bandiera Blu per la bellezza delle sue spiagge, destinazione ideale degli amanti della buona tavola per le eccellenze del suo territorio, amatissima dai giovani per la sua sorprendente movida, capitale italiana della street art con il suo porto variopinto e “intelligente”.

Credit: Travel on Art

Una vacanza che non smette di sorprendere e soddisfare.
Perché programmare una visita a Civitanova Marche è un continuo rincorrersi di appuntamenti in un contesto reso sempre più ospitale, raggiungibile e sicuro grazie ai numerosi interventi di riqualificazione del territorio e alle tante opere intraprese negli ultimi cinque anni dal sindaco Fabrizio Ciarapica.

Spiagge di sabbia finissima a Civitanova Marche

Un lungomare che richiama i luoghi più cool d’oltreoceano, con chiringuitos e stabilimenti in grado di soddisfare qualsiasi tipo di pubblico, ristoranti e locali con proposte culinarie di altissimo livello, per qualunque palato ed esperienza, divertimento e vita notturna assicurati e privi di rischi, grazie alla presenza costante delle forze dell’ordine e al potenziamento degli strumenti di sorveglianza.

Atmosfere californiane a Civitanova Marche: ristorante Dupesci

Non smette di stupire e affascinare neppure il Museo d’Arte Urbana “Vedo a Colori”, un vivace progetto di recupero urbano realizzato attraverso murales capaci di regalare gioia e allegria ad ambienti grigi, tristi e privi di identità.
Opere perfette per adornare alcuni siti e architetture situate proprio nell’area portuale della città.

Il mercato del pesce diventa soggetto dell’arte urbana di Civitanova Marche

Tra le esperienze imperdibili, anche una visita a Civitanova Alta, l’antica città circondata da mura, dove la pinacoteca civica Marco Moretti diventa lo scrigno in cui ammirare opere di straordinaria bellezza e un eccezionale affaccio in cui lasciarsi incantare dal panorama mozzafiato offerto dalle dolci colline marchigiane.

Spettacolare vista sulle colline attorno a Civitanova Alta

Non si può tralasciare la visita al teatro Annibal Caro, un vero gioiello da poco restituito al suo antico splendore, dove assistere a numerosi spettacoli di danza, prosa e concerti di musica colta.

Teatro Annibal Caro, Civitanova Alta

Infine, un po’ di glamour: per soddisfare il palato sono davvero le tante le proposte tra cui scegliere anche in solo fine settimana.

Porticciolo di Civitanova Marche

Si può iniziare dal Club della Vela, affacciato sul porticciolo, ove gustare un aperitivo di fronte al mare al tramonto è d’obbligo, alla cena da Riva, ristorante dal gusto raffinato e contemporaneo, nella interpretazione della tradizione italiana offerta dallo chef Emanuele Cimadamore.
Bellissimo coccolarsi concedendosi un pranzo o una cena gourmet nell’elegantissima e suggestiva location del Mangia, situato sulle colline subito fuori città, una vera delizia anche per gli occhi; oppure si può puntare su uno spuntino veloce, ma all’insegna del gusto, da Sandwich Time.

Se poi si è in vena di tapas, allora il posto giusto è il Dupesci, vicinissimo al porto e a due passi dal centro, mentre per una cenetta o un pranzo nel centro storico, tra le viuzze appena rimesse a nuovo e tirate a lucido, perfetto il raccolto e accogliente ristorante Noi, un piccolo angolo dove cucinare è arte.

Per info: Turismo Civitanova

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...