“Mani in Pasta”: a Milano la pizza ha un nuovo impasto

Amici di Carlottissima!

Una cosa deve essere chiara: adoro la pizza! Forse perché le mie origini sono napoletane, forse perché ha un profumo e un sapore irresistibili, forse perché mi regala un senso di appagamento unico, forse perché è il prodotto italiano per eccellenza o per tutte queste ragioni messe insieme.

Da oggi ho un motivo in più per scegliere una cena a base di pizza: è il nuovo impasto di “Mani in Pasta” a doppia lievitazione in stile classico Napoletano: la prima pizza che NON gonfia la pancia, perché il quantitativo di lievito è solo del 2% ogni 10 kg di farina!

A Milano mercoledì 29 maggio influencer e pubblico hanno affollato la nuova sede di “Mani in Pasta” in viale Monza, 258 dove, tra arredi vintage e in stile industrial e una cucina a vista, è stato presentato il nuovo impasto, che conferisce alla pizza un cornicione soffice e poco consistente, un tocco segreto che aggiunge la giusta croccantezza e digeribilità.

Ma non finisce qui: verranno presentati anche due nuovi primi nel menù, la pasta fresca trafilata al bronzo in due varianti, pomodorini freschi saltati in padella e una classica carbonara.

Pasta fresca trafilata al bronzo

La tipologia della pasta cambierà ogni giorno e si potrà scegliere tra mafalde, tortiglioni, maccheroni, solo per fare qualche esempio.

E’ possibile gustare il nuovo impasto e il nuovo menu con i due primi piatti e assaggiare pizze strepitose bevendo anche birra artigianale.
Un menù davvero appetitoso e all’insegna della genuinità in un locale trendy e facilmente raggiungibile.
Consigliatissimo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...