Il dopoteatro? Anche in alta quota con le cene gourmet all'EQ Ice Dome

Amici di Carlottissima!

Ormai la stagione invernale e sciistica ha preso il via ed allora ecco qualche iniziativa originale e suggestiva da vivere assolutamente: per esempio, sul Ghiacciaio Presena al termine dei concerti nel teatro-igloo dell’Ice Music Festival, alcuni grandi chef propongono menu d’eccezione in alta quota.

2.585 metri: l’altezza è quella giusta per spettacoli da brivido e per soddisfare il palato con menù gourmet.
I menu degustazione sono super apprezzati da chi desidera entrare nel mondo gastronomico dei grandi chef, tuttavia è difficile poter godere di cene al top in un rifugio alpino.
Quest’anno però sarà possibile provare un’esperienza diversa: cenare in alta quota dopo aver assistito a uno dei concerti che caratterizzano la seconda edizione dell’ormai celebre Ice Music Festival, l’originalissima kermesse musicale ospitata in un teatro-igloo da 300 posti realizzato sul Ghiacciaio Presena, tra la trentina Val di Sole e la bresciana Valle Camonica.

Con “Stelle sotto zero” gli appuntamenti in calendario sono uno per ciascuno dei mesi invernali, nel rifugio Passo Paradiso, all’arrivo dell’omonima cabinovia che parte dal Passo Tonale e a pochi passi dall’EQ Ice Dome, il teatro di ghiaccio, che ospiterà i concerti.

Il primo appuntamento è sabato 18 gennaio: ai fornelli Romeo Landi, chef del Ristorante “Beccaccino” (Sorico, Lago di Como) con l’amico chef Alfio Colombo e con Michele Zanella, chef del Ristorante “Alla Vecchia Macina” di Pellizzano (TN).
Venerdì 28 febbraio sarà la volta di Bernard Fournier, chef con una stella Michelin del Ristorante “Da Candida” (Campione d’Italia).
Si chiuderà sabato 21 marzo: in cucina tornerà lo chef Michele Zanella, affiancato per l’occasione da Marco Bezzi, chef del Ristorante San Marco di Ponte di Legno (BS).

I piatti proposti rappresenteranno un connubio tra le materie prime tipiche del territorio solandro e camuno (cervo, trota di fiume, mele) e il meglio degli ingredienti delle altre regioni italiane.
Un mix gastronomico che è il miglior biglietto da visita per promuovere le delizie e le prelibatezze che solo il nostro Paese sa offrire.

Il prezzo?
Assolutamente abbordabile: € 70 a persona, incluso l’abbinamento con i vini delle Cantine Ferrari.

Info e dettagli sui menù:
www.pontedilegnotonale.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...